Premio Ragusani nel Mondo 2023, Talk con Veronica Diquattro | VIDEO

Puntata di “Aspettando il Premio Ragusani nel Mondo 2023” con la premiata designata Veronica Diquattro, CEO Global Markets DAZN e membro di Angels4Women (A4W) – Italy. Talk condotto da Salvo Falcone. Tra i temi affrontati: come sostenere l’empowerment femminile.

Manager di punta nella nota azienda di streaming di contenuti dedicati al calcio, precedentemente Veronica Diquattro è stata Managing Director per il Sud e Est Europa per Spotify, guidando il lancio e lo sviluppo della piattaforma in Italia e in altri 16 paesi. Ancora prima ha contribuito al lancio italiano di Android Market e di Google Play. Nata a Bologna, ragusana per parte paterna, nel 2019 è stata premiata come una delle Inspiring Fifty Most Influential Women in Italy per i temi della tecnologia e della innovazione, nel 2020 è stata indicata come una delle manager di maggior successo all’interno del proprio settore come parte dei migliori Leaders Under 40.

Il 29 2023 Luglio sarà premiata a Ragusa, nell’ambito del Premio Ragusani nel Mondo dedicato alle eccellenze iblee

 

Per saperne di più, guarda il video:

 

Guarda le recedenti puntate:

 

 

Dal nostro archivio:

 

Il premio torna il 29 Luglio 2023

Ricreare nuovi spunti di interesse nel Premio Ragusani nel Mondo dopo 27 anni di ininterrotta crescita è è l’obiettivo primario dell’Associazione omonima, nel ridare lustro e rinnovata vitalità ad un evento oramai entrato nel cuore e nelle attese dei ragusani.

“Il Premio – scrive il direttore Sebastiano D’Angelo – con le sue 28 edizioni consecutive, inclusa quella digitale dell’anno pandemico, è un evento maturo, transitato senza scossoni in oltre un quarto di secolo, ponendosi al vertice in analoghe manifestazioni in tutto il territorio siciliano e ritagliandosi uno spazio di riconosciuta rilevanza in campo nazionale e internazionale.

Ma è un evento che riesce ancora a rinnovarsi, volgendo lo sguardo al territorio ibleo e proponendo storie di successo in capo a protagonisti del mondo delle imprese, della tecnologia, della cultura, dello sport, che hanno preferito scommettere sulla loro permanenza nella terra di origine. Sono alcuni dei temi principali in corso di verifica e di scelta da parte dell’Ass. Ragusani nel Mondo, al lavoro da mesi per scegliere e proporre una griglia di premiati in linea con la consolidata tradizione. E le storie di quest’anno – prosegue – proporranno casi di successo nel settore della managerialità, della medicina, delle imprese, che rendono onore alla comunità ragusana nel suo complesso. Il desiderio degli organizzatori è di toccare , con la dovuta cautela e nel rispetto degli imprevisti che la vita riserva, il traguardo della trentesima edizione, a dispetto delle inevitabili difficoltà che si frappongono. 28 edizioni hanno legittimato la mission dell’evento di promuovere, attraverso il racconto di storie di ordinario successo in capo ad una selezione di conterranei, l’intera area iblea, se è vero anche che la fama della manifestazione ha varcato gli angusti limiti provinciali per assurgere ad uno degli eventi di maggiore riconoscibilità per la ragusanità. Una ragusanità bella, positiva e vincente, quella che emerge dalle oltre duecento storie umane e professionali transitate sul palco del Premio, che si propone come un modello virtuoso per le giovani generazioni, stimolo ed esempio per tutti, ma anche occasione per rafforzare e consolidare l’orgoglio della comune identità iblea in quanti coltivano l’amore e la passione per le tradizioni, la storia e le bellezze paesaggistiche e monumentali del nostro territorio. Un Premio che, inserito nella piu’ vasta attività istituzionale dell’associazione, promuove importanti e significativi flussi turistici nell’arco dell’intero anno , soprattutto nel segmento del Turismo di ritorno, nel quale il gruppo da anni è attivamente impegnato. Appuntamento – conclude il direttore D’Angelo – al 29 luglio 2023  in Piazza Libertà, per una nuova puntata della lunga saga”.

 

Guarda qui i video realizzati durante lo svolgimento di Aspettando Cheese Art 2022:

Aspettando Cheese Art 2022 Tradizione e Neuroscienza, qui tutti i video

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso: