convegno inaugurale di NutriMovimento Lab alla presenza di autorità e qualificati esperti del settore che hanno puntato l'attenzione al corretto approccio da seguire già in età pediatrica e non solo.

 

Sana alimentazione con prodotti e ingredienti a chilometro zero, movimento e psiche possono concorrere, insieme, ad una rinnovata visione non solo delle nostre abitudini quotidiane, ma anche di un eventuale approccio riabilitativo funzionale.

Se ne è parlato a Biancavilla in occasione del convegno inaugurale di NutriMovimento Lab alla presenza di autorità e qualificati esperti del settore che hanno puntato l’attenzione al corretto approccio da seguire già in età pediatrica e non solo.

Un momento del Convegno “NutriMovimento, l’approccio riabilitativo e funzionale: la sinergia tra nutrizione a Km 0, movimento e psiche”

 

I lavori dal tema “NutriMovimento, l’approccio riabilitativo e funzionale: la sinergia tra nutrizione a Km 0, movimento e psiche” sono stati introdotti e moderati dal dott. Davide Scalisi – Direttore S.G.A. del I – CD Sante Giuffrida, e sono proseguiti con i saluti istituzionali dei sindaci di Biancavilla e Regalbuto, dell’assessore comunale di Adrano Pietro Sciacca e del Presidente dell’Associazione Sinergie Ettore Romano.

NutriMovimento – è stato spiegato – è un progetto tanto innovativo quanto determinato, nato su input della dott.ssa Carlotta Rapisarda e del tecnico di riabilitazione Edwin Tracinà. “La Terapia Nutrizionale a km 0: la dieta del territorio” è stato il tema trattato nella relazione introduttiva proprio dalla Dott.ssa Rapisarda che ha enfatizzato il ruolo svolto – nell’ambito di una sana alimentazione – dai prodotti tipici del territorio: dall’Arancia Rossa di Sicilia, al Pistacchio di Bronte, al Ficodindia dell’Etna per citarne alcuni. Tipicità che, in forza della loro costituzione, possono contribuire a prevenire numerose patologie come l‘obesità sarcopenica, oppure contribuire ad evitare l’innalzamento oltre soglia del Grasso intra-addominale.

“Nutrimento psichico, la Psiconutrizione e i disturbi della condotta alimentare” è stato, invece, l’argomento trattato dalla Dott.ssa Giordana Perrica che si è soffermata, tra l’altro, sul difficile equilibrio tra malnutrizione per eccesso e per difetto a causa di diete sbilanciate o malassorbimento.

 

Al via NutriMovimento Lab ed è già un successo con una grande partecipazione

 

Sul tema della “Postura Emotiva: il prodotto del vissuto esperenziale, nutrizionale e mentale dell’individuo” è intervenuto il Tecnico di Riabilitazione Edwin Tracinà. Riferimento, in questo caso, al disturbo dell’immagine corporea, sintomo frequente in pazienti affetti da disturbi alimentari. Un rinnovato approccio riabilitativo in tal senso, può contribuire ad invertire la rotta.

“Gli effetti della scorretta alimentazione in età pediatrica” sono stati illustrati dalla Dott.ssa Rachele Cunsolo, mentre i “Programmi di prevenzione per uno stile di vita sano” è stato il focus svolto dalla Dott.ssa Miriam Distefano – Associazione Sinergie con riferimenti alla nutraceutica e, in particolare, ai poteri antiossidanti considerati come componente dell’alimento o della eventuale integrazione.

 

 

Infine “L’importanza dei Social per la figura del professionista” è stata la relazione conclusiva affidata alla Dott.ssa Melania Torrisi.

L’evento – seguito dalla vera e propria cerimonia inaugurale del progetto “NutriMovimento” – è stato sostenuto dal Consorzio Euroagrumi, da Ciak Telesud, TVA, Sinergie e Farmacia Distefano.

La dottoressa Rapisarda ha poi preannunciato che seguiranno, già in aprile, ulteriori momenti di approfondimento e confronto svolti da NutriMovimento. Il primo sarà dedicato al tema del pre-parto attraverso la predisposizione della migliore preparazione nutrizionale e l’applicazione del più performante approccio fisico. Il tema sarà trattato congiuntamente in presenza di una ostetrica e di un pediatra.

 

L’evento è proseguito con la vera e propria cerimonia inaugurale del progetto “NutriMovimento”

 

NutriMovimento, convegno a Biancavilla su sinergia tra nutrizione a Km 0, movimento e psiche
NutriMovimento si trova in Via Cristoforo Colombo 124 a Biancavilla

 

Guarda qui tutte le puntate di InFormAzione che si avvale della consulenza scientifica di NutriMovimento Lab

Dai social network:

 

 

Potrebbe anche interessarti:

 

Dal nostro archivio:

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso: