Ragusa, I clown dottori "Ci ridiamo sù" dalla parte del risparmio energetico

 

I clown dottori di “Ci ridiamo sù” parte attiva nell’attività di sensibilizzazione per la tutela dell’ambiente in occasione, oggi, della giornata internazionale del risparmio energetico. Tra le varie iniziative organizzate per sensibilizzare sull’importanza del risparmio e dell’efficienza energetica, i clown dottori hanno aderito all’attività “Lampadina Sospesa”, un piccolo gesto ma un grande aiuto che pure i cittadini della provincia iblea hanno manifestato grazie all’acquisto di specifiche lampadine a basso consumo energetico acquistate nei punti vendita Bricoman.

 

La giornata internazionale del risparmio energetico celebrata anche nel Bricoman di Ragusa

 

Anche a Ragusa sono state infatti allestite delle ceste contenenti le lampadine energetiche che i clienti dello store hanno potuto prima acquistare e poi donare, depositandole in un apposito cassone che era collocato subito oltre le casse. Le lampadine che ogni cliente ha lasciato con dedica, saranno donate a chi ne ha bisogno, famiglie indigenti, associazioni che operano nel sociale, operatori del terzo settore. Un aiuto significativo da parte della comunità, perché il ricavato della donazione si trasformerà in un buono spesa prezioso che Bricoman donerà all’associazione di comicoterapia “Ci ridiamo sù”, e che servirà per l’acquisto di materiale a sostegno del progetto “Libere Tenerezze, Laudato Sì”, l’ormai famoso Orto Umoristico Rigenerativo che coinvolge i detenuti della casa circondariale di Ragusa. I clown dottori di “Ci ridiamo sù” sono stati presenti presso il punto vendita Bricoman di Ragusa durante la mattina ed il pomeriggio di oggi 18 febbraio, ed hanno allietato piccoli e grandi con i loro sorrisi e il loro buonumore, trasmettendo come sempre buone emozioni e gioia.

 

Per saperne di più:

Per saperne di più sull’associazione e sui progetti è possibile collegarsi al sito web www.ciridiamosu.it e sui canali social.

 

Dal nostro archivio:

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso: