Agrumicoltura siciliana in TV, su 7 Gold il focus “Arance di Sicilia, il rosso che ammalia” | TUTTE LE INFO

 

Le Arance rosse di Sicilia protagoniste della prima puntata della nuova serie del format TV e social “La natura dal campo alla tavola – Storia delle eccellenze italiane” in onda Sabato 12 febbraio 2022 alle 11.00 su 7Gold e in streaming sui canali social Facebook, Instagram e YouTube.

L’agrume vanto delle migliori produzioni agricole siciliane, sarà mostrato in una grande produzione televisiva in tutte le sfaccettature, con le testimonianze di donne e uomini, agricoltori e agronomi che sveleranno cosa sta dietro a un’arancia di qualità. Tra i protagonisti della puntata il Consorzio Euroagrumi di Biancavilla e sarà il suo presidente il dott. Salvatore Rapisarda a illustrare passaggi chiave relativi ad una produzione che forte della tradizione, punta adesso dritto alla innovazione e sostenibilità.

Dall’Università di Catania – grazie al prof. Barbagallo – sarà descritta una recente ricerca che permette di cambiare rotta al pastazzo di agrumi: da rifiuto a risorsa. Inoltre un altro servizio concentrerà l’attenzione su un’azienda siciliana, la Oranfresh, che esporta in tutto il mondo macchine automatiche per spremere gli agrumi: uno dei mercati più floridi dove chiedono queste tecnologie italiane sono gli Emirati Arabi. Il blocco della puntata dedicato alla produzione tipica siciliana avrà per titolo “Arance di Sicilia, il rosso che ammalia”.

 

Un momento della puntata con il dott. Rapisarda di Euroagrumi e gli esperti di 3Moretti (foto Facebook). Gallery completa su https://www.facebook.com/lanaturadalcampoallatavola/posts/114914914439769

 

Tra gli ospiti il presidente del consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia Gerardo Diana, il sindaco di Adrano Fabio Mancuso, la nutrizionista Carlotta Rapisarda, l’amministratore di Oranfresh Salvatore Torrisi, Luca Bonomo al vertice di 3Moretti,  i rappresentanti dell’azienda Calabretta di Acireale e Carmelo Cantarella che illustrerà un progetto innovativo di irrigazione deficitaria nel segno della sostenibilità ambientale.

 

Tra gli ospiti della puntata il prof. Barbagallo dell’Università di Catania

 

Ogni anno l’industria agrumicola produce oltre 700 mila tonnellate di scarti, difficili da smaltire e con un rilevante costo economico. Lo smaltimento del “pastazzo”, lo scarto della lavorazione di agrumi utilizzati per produrre succhi, oli essenziali o frutta candita, come rifiuto costa alla filiera 30 euro a tonnellata, costi che ricadono sui produttori. Uno studio sperimentale dell’Università di Catania lo ha trasformato in farina che viene utilizzata in pasticceria per realizzare delle fragranti brioche. In trasmissione ne parla il prof. Barbagallo.

 

“La Natura dal campo alla tavola – Storia delle eccellenze italiane” il format TV + social condotto da Cristiano Riciputi presenta tra gli argomenti della prima puntata un focus sull’Arancia Rossa di Sicilia

 

Per saperne di più:

Ai nastri di partenza la seconda stagione della serie “La Natura dal campo alla tavola – Storia delle eccellenze italiane” il format TV + social innovativo e unico nel  panorama del settore ortofrutticolo, lanciato da 7 GOLD in collaborazione con Sipo in occasione di Macfrut Digital, che dopo le prime 8 puntate dello scorso anno, continua ora con un palinsesto rinnovato di altri 10 appuntamenti che andranno in onda da febbraio a giugno 2022. Una serie di puntate dove esperti, tecnici, docenti, nutrizionisti, esponenti del retail fanno il punto su diverse categorie merceologiche dell’orticoltura, dagli agrumi ai funghi, dagli ortaggi in radice alle erbe aromatiche. Il format ha una finalità informativa sulla filiera ortofrutticola ed è studiato per coinvolgere sia il grande pubblico che gli addetti ai lavori. Insieme agli ospiti presenti nello studio televisivo, in ogni puntata della durata di un’ora ciascuna, saranno realizzati collegamenti in esterno con produttori agricoli, imprese del settore, esperti di filiera, nonché contributi video con interviste in loco nelle sedi delle aziende agricole. Il tutto arricchito dai consigli di chef e food expert. Nella precedente stagione 2020-21 sono andate in onda 8 puntate con una copertura regionale in Emilia Romagna su 7Gold, uno share di 20.000/25.000 telespettatori e un inaspettato successo sui social con oltre 20.000 persone che hanno seguito le dirette streaming.

 

Guarda il promo di presentazione (da Facebook):

 

Visto il grande apprezzamento da parte del pubblico, la seconda edizione sarà trasmessa anche in Lombardia, Piemonte, Liguria e Sicilia. La collaborazione con Sipo continua e due nuovi partner Consorzio Euroagrumi e Lamboseeds entrano in campo. Condotta dal giornalista Cristiano Riciputi, la trasmissione andrà in onda il sabato dalle 11 alle 12 su 7Gold con una copertura demografica di 25.000.000 persone, 50% uomini e 50% donne. Si parte il 12 febbraio con una puntata dedicata all’arancia rossa di Sicilia.

La trasmissione andrà in onda il sabato mattina, alle ore 11. Il debutto è previsto per il 12 febbraio con un focus su “Arance di Sicilia, il rosso che ammalia”. Seguirà la seconda puntata, il 26 febbraio, con “Ci sono funghi e funghi”, mentre il 12 marzo il tema sarà incentrato su “Le nostre radici” per porre l’attenzione su quanto cresce sotto terra per poi finire in cucina. Il 26 marzo sarà la volta di “Sua maestà l’asparago si presenta”, mentre il 9 aprile occhi puntati sul pomodoro con “E’ il sapore che fa la differenza”. Il 23 aprile si torna in Sicilia con “I frutti del vulcano” (fico d’India e ciliegie dell’Etna) mentre il 14 maggio le telecamere di 7Gold si accenderanno su “Le verdure di Romagna”. A fine mese, il 28 maggio, spazio alle angurie con “La dolce passione di grandi e piccoli” per poi l’11 giugno ancora dalla Sicilia su “Economia circolare e sostenibilità in agricoltura”. L’ultima puntata andrà in onda il 25 giugno, facendo sintesi sulla stagione ortofrutticola in corso. La rete 7Gold ha acquisito una ottima reputazione con un palinsesto ricco di programmi di informazioni nazionale e Tg regionali dando un ampio spazio a format sportivi campioni di ascolti come Diretta Stadio, condotto da Federico Bertone, Francesco Bonfanti e Paolo Marcello, con la partecipazione fissa di Tiziano Crudeli e Filippo Tramontana o il Processo di 7GOLD condotto da Maurizio Biscardi.

Tra i  protagonisti del format anche il Consorzio Euroagrumi di Biancavilla, in provincia di Catania

Il consorzio di produttori ortofrutticoli Euroagrumi nasce nel 1986 per promuovere la concentrazione dell’offerta delle produzioni agrumarie di arance, limoni, clementine e mandarini lavorati dalle cooperative aderenti e la loro relativa commercializzazione. Ha sede a Biancavilla (Catania). Contemporaneamente con la produzione e commercializzazione di arance e agrumi di Sicilia protetti dal marchio IGP e soprattutto l’arancia rossa di Sicilia IGP, il consorzio porta avanti anche alcune produzioni tipiche della zona come la pesca tabacchiera, la pera coscia, la ciliegia dell’Etna e il fico d’India. I prodotti tipici della valle dell’Etna stanno vivendo una stagione di rilancio grazie al marchio 3 Moretti per la distribuzione dei prodotti del consorzio Euragrumi Op. Sono prodotti sui quali è stato avviato un progetto di informazione al consumatore sulle caratteristiche dei frutti e sulla loro origine di provenienza. L’obiettivo è quello di crescere in mercati di nicchia, proponendo prodotti di prima qualità legati al territorio.

 

Un momento della puntata

 

Lamboseeds nasce nel 2002 dall’intuizione di professionisti di fama internazionale impegnati nella ricerca attiva sui migliori ecotipi vegetali Italiani. l’azienda ha sede a Sant’agata Bolognese ed è il punto di riferimento in Italia nel settore delle sementi di qualità. Sin dal principio Lamboseeeds ha puntato sullo sviluppo delle sementi di varietà ortofrutticole tra le più interessanti e di valore, sia dal punto di vista produttivo che nutrizionale con l’obiettivo di creare nuove varietà, a partire dai più autentici ecotipi nostrani, selezionando nei comprensori di coltivazione più interessanti gli ibridi migliori che ne derivano. Grazie alla sua esperienza e alla sua qualità, negli anni l’azienda si è affermata presentando sul mercato vere e proprie novità in grado di orientare le scelte e i gusti dei consumatori, come l’originale Minirossa, la prima mini anguria mai coltivata a livello nazionale. L’azienda – che ha come mission l’elevata produttività e l’elevato contenuto salutistico e nutrizionale delle sue cultivar è capofila di un progetto “ORTAGGI DI QUALITA’ IN FILIERA” che mira a valorizzare il prodotto, il produttore e la filiera.

Da generazioni Sipo coltiva con orgoglio le migliori verdure italiane, in particolar modo dalla Romagna, sede storica dell’azienda agricola di famiglia sin dagli anni ’50. Oggi continua con la stessa filosofia e voglia di valorizzare l’ortofrutta italiana, rispettando l’ambiente e la stagionalità. Sono 4 i brand dell’azienda: Verdure di Romagna contraddistingue verdure ed ortaggi freschi locali per valorizzare il territorio, la sua cultura eno-gastronomica e la biodiversità; il marchio storico Sapori del mio Orto contraddistingue verdure fresche confezionate tal quali e preparati freschi e ricettati proposti da chef e nutrizionisti. Sapori del bio Orto è il brand che contraddistingue le migliori verdure da agricoltura biologica, preservando l’ambiente e la biodiversità; sipomodoro è il brand di pomodori 100% made in Italy che poggia le sue basi su un lungo processo di selezione genetica e un collaudato programma di coltivazione; infine i Pesti Freschi sono una linea di salse vegetali preparate al naturale, con tecniche a freddo per mantenere inalterato il gusto e le caratteristiche organolettiche.

 

 

 

Dai social network:

https://www.facebook.com/lanaturadalcampoallatavola

Guarda la gallery:

https://www.facebook.com/lanaturadalcampoallatavola/posts/114914914439769

Dal web:

www.euroagrumi.it 

 

Potrebbe anche interessarti:

 

Dal nostro archivio:

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso:

 

Sintesi
Agrumicoltura siciliana in TV, su 7 Gold il focus "Arance di Sicilia, il rosso che ammalia" | TUTTE LE INFO
Titolo
Agrumicoltura siciliana in TV, su 7 Gold il focus "Arance di Sicilia, il rosso che ammalia" | TUTTE LE INFO
Info
Le Arance rosse di Sicilia protagoniste della prima puntata della nuova serie del format TV e social "La natura dal campo alla tavola - Storia delle eccellenze italiane" in onda Sabato 12 febbraio 2022 alle 11.00 su 7Gold e in streaming sui canali social Facebook, Instagram e YouTube
Autore
Pubblicato da
Pinxa News
Logo