Negli USA premiato Sebastiano D'Angelo: "Ha mantenuto vivo rapporto con Iblei nel mondo"
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Un riconoscimento prestigioso e doveroso è stato assegnato a Sebastiano D’Angelo, direttore dell’Associazione Ragusani nel Mondo. Gli è stato consegnato a Garfield durante una cerimonia organizzata dalla Federazione Siciliana del New Jersey, una delle maggiori organizzazioni di Siciliani negli Usa.

 

La consegna del premio a Garfield (USA)

 

“Ci sono momenti della vita che ti fanno capire di aver seminato qualcosa nel tuo cammino”. Questo il commento a caldo dello stesso Sebastiano D’Angelo postato su Facebook unitamente alla foto che ritrae l’ambito riconoscimento consegnatogli il 7 marzo 2020, nel corso del Galà tenuto al Venetian Restaurant. Il premio porta la firma del presidente del sodalizio Sarah Salamone, del chairman board of direction Marco Cangialosi e del Gala Chairman Mauro Salamone.

Questa la meritata motivazione: “Per l’incessante impegno atto a mantenere vivi i rapporti tra la comunità italiana e le comunità estere”. Una frase perfettamente aderente all’azione incessante svolta con successo in questi anni dal direttore dell’Associazione Ragusani nel Mondo.

“Desidero ringraziare – ha aggiunto Sebastiano D’Angelo – il grande lavoro fatto dagli ex premiati della zona Frank Caramagna e Angelo Gulino, veri sponsor del riconoscimento. Vorrei segnalare inoltre la gradita  presenza da Philadelphia di Giuseppe Rollo e Aurelio Conigliaro, veri autentici amici che mi hanno onorato con la loro vicinanza”.

Sebastiano D’Angelo ha partecipato alla cerimonia da 500 invitati in qualità di “special guest”. Presente tra gli altri anche Anthony Pasquale, direttore di Radio ICN NY, l’emittente statunitense tutta dedicata agli italiani con altissimi indici di ascolto. “Era presente anche una troupe di Rai Italia – ha aggiunto D’Angelo – che ha registrato una mia dichiarazione sul ruolo svolto dall’Associazione Ragusani nel Mondo. Il servizio sul Gala sarà trasmesso in tutto il mondo nei prossimi giorni”.

 

Sebastiano D’Angelo durante uno dei meeting con i rappresentanti delle Associazioni Italiane nel New Jersey, Usa

 

In questi giorni il proficuo tour americano di D’Angelo prosegue per incontrare i rappresentanti delle comunità siciliane e iblee in particolare al fine di proseguire il dialogo con i nostri connazionali del nord America, un dialogo che non si è mai fermato – grazie anche al prestigioso Premio Ragusani Nel Mondo – e alle tante iniziative intraprese negli anni dalla stessa Associazione durante la vincente e lungimirante presidenza di Franco Antoci e che proseguiranno con il nuovo corso che vede ora al vertice del sodalizio il nuovo presidente Salvatore Brinch.

 

Il riconoscimento consegnato negli Usa a Sebastiano D’Angelo, direttore dell’Associazione Ragusani nel Mondo

 

Dai social network:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10221721810212078&set=a.10200928686676985&type=3&theater

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Clicca qui per guardare tutti i Talk della stagione 2020

tuttisalvi by night di Salvo Falcone

 

 

Clicca qui per rivedere tutti i Talk della stagione 2019

 

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso:

 

Sintesi
USA, premiato Sebastiano D'Angelo: "Favorisce rapporto Iblei nel mondo"
Titolo
USA, premiato Sebastiano D'Angelo: "Favorisce rapporto Iblei nel mondo"
Info
Un riconoscimento prestigioso e doveroso è stato consegnato a Sebastiano D'Angelo, direttore dell'Associazione Ragusani nel Mondo. Gli è stato consegnato a Garfield durante una cerimonia organizzata dalla Federazione Siciliana del New Jersey, una delle maggiori organizzazioni di Siciliani negli Usa. "Ci sono momenti della vita che ti fanno capire di aver seminato qualcosa nel tuo cammino". Questo il commento a caldo dello stesso Sebastiano D'Angelo postato su Facebook unitamente alla foto che ritrae l'ambito riconoscimento consegnatogli il 7 marzo 2020, nel corso del Galà tenuto al Venetian Restaurant, dalla presidente del sodalizio Sarah Salamone, dal chairman board of direction Marco Cangialosi e dal Gala Chairman Mauro Salamone.
Autore
Pubblicato da
Pinxa News
Logo