Spettacoli Inda, appello e proposte di Fabio Granata a Parco Archeologico di Siracusa
  •  
  •  
  •  
  •  

 

L’assessore alla Cultura, Fabio Granata, lancia un appello alla “collaborazione doverosa e intelligente tra le Istituzioni per una piena valorizzazione del Patrimonio culturale di Siracusa”. Dichiara Granata: “Sarebbe paradossale che dopo 104 anni sia la prima stagione del Parco Archeologico autonomo a rendere difficili i rapporti con l’Inda, che rappresenta il principale brand di valorizzazione non solo del Teatro Greco di Siracusa ma della Sicilia.

La proposta di Fabio Granata per Parco Archeologico, stagione Inda e Museo Paolo Orsi:

L’autonomia del Parco potrà invece rendere possibile sia l’allestimento di un’altra area spettacoli presso l’Ara di Ierone, sia una proficua collaborazione con la stagione delle “Tragedie” che possono e devono contribuire ad esempio al rilancio del Museo Paolo Orsi, collegato al Parco, attraverso intelligenti politiche di collaborazione e di biglietto unico”.

 

Qui in un video del 17 maggio 2025, “Le Supplici” di e con Moni Ovadia. Parco e spettacoli, un legame lungo 104 anni, ricorda Granata

 

Continua Granata, che nella qualità di assessore regionale alla Cultura, è stato “padre” della legge sui “Parchi autonomi”: “Richiamo tutti gli attori al senso di responsabilità e a considerare “bene comune” sia il Parco sia la straordinaria realtà dell’Inda e non motivo per asfittiche rivendicazioni di competenza sugli spazi. Sin dalla mia riforma in chiave autonomistica del sistema dei Parchi alla recente applicazione dovuta all’impegno del compianto Sebastiano Tusa e alla coerenza di Nello Musumeci, si è pensato a un sistema che moltiplichi le attività e gli orari d’apertura dei Parchi e non a nuove chiusure burocratiche in nome di competenze asfittiche e prive di progetto. Sono certo che Calogero Rizzuto e Antonio Calbi troveranno presto un punto di incontro che smorzi sul nascere le polemiche, ultima cosa della quale abbiamo bisogno. Grazie ai Parchi autonomi- continua l’Assessore- Agrigento e Taormina sono tra i primi siti italiani per visitatori e Siracusa, dove gli effetti dell’autonomia si inizieranno a cogliere tra qualche tempo, è già decima: perché indugiare su polemiche che non servono a nessuno e che rischiano di frenare dinamiche positive di ogni genere sul nostro Heritage? Suvvia siate seri e impersonali e apriamo una nuova stagione”.

 

Foto di apertura:

Profilo Facebook

 

Dall’archivio di Pinxa:

 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Vedi le ultime news

 

Clicca qui per guardare tutti i Talk della stagione 2020

tuttisalvi by night di Salvo Falcone

 

 

Clicca qui per rivedere tutti i Talk della stagione 2019

 

 

Guarda se siamo in diretta:

 

Iscriviti al canale adesso: