•  
  •  
  •  
  •  

 

«Una sagra in crescita, su cui continueremo a lavorare, a cui quest’anno abbiamo voluto dare un’impronta divulgativa e scientifica per promuovere la crescita di un’agricoltura a basso impatto ambientale che possa dare risposte concrete in termini ecologici ed in termini economici, intercettando segmenti di mercato ancora inesplorati o ancora poco sfruttati».

Così il sindaco di Belpasso, Daniele Motta, a conclusione della VI edizione della Sagra del Ficodindia dell’Etna Dop, spiega le motivazioni che hanno portato l’amministrazione belpassese ad investire in una tre giorni in cui il Ficodindia dell’Etna Dop è stato il protagonista assoluto. «Il carattere scientifico che ha caratterizzato l’edizione 2019 della sagra del Ficodindia dell’Etna – ha aggiunto il sindaco Motta – non ha scoraggiato i visitatori, anzi». Il Giardino Martoglio è stato meta infatti di flussi continui di visitatori, anche provenienti da Palermo, Trapani, Agrigento, Caltanissetta.

 

La classifica della estemporanea di Pittura a Belpasso:

Nel corso dell’evento proprio per promuovere la trasformazione di questo prezioso frutto e di tutto il territorio non sono mancati concorsi alimentari, artistici e fotografici, intitolati a Turi Piana, produttore ed imprenditore recentemente scomparso, pioniere nella cittadina etnea di un diverso utilizzo del ficodindia dell’Etna Dop, con un gustoso liquore, particolarmente digestivo. Alla estemporanea di pittura si sono classificati rispettivamente al primo, secondo posto in ex equo, e terzo posto, Salvatore Tomaselli (Ct), Milena Giustolisi (Ct) e Maria Davì (Ct), Daniela Parisi (En). Segnalate le opere degli artisti Fausto Sotera (Pa) e Antonio Signorello (Ct). Per il concorso Etna Dulce, a cui hanno partecipato pasticcerie e panifci di Belpasso, primo classificato “Il sole di Sicilia” di Arte in Torta; al secondo posto il “Panettindia”, panettone al ficodindia rosso dell’Etna del panificio Puntiddu; al terzo posto la “crostata” del Garden Bar.

 

L’organizzazione:

La VI sagra del ficodindia dell’Etna Dop è stato dunque un successo di una larga squadra. Organizzata dal Comune di Belpasso, ha avuto il patrocinio della Regione siciliana, ed è stata realizzata in collaborazione con la locale Pro Loco, il Consorzio Euro-Agrumi, l’Accademia del gusto del Mediterraneo, l’Istituto alberghiero Rocco Chinnici di Nicolosi.

 

Video della Sagra:

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Pinxa, prima di comunicare pensa | scrivi a info@pinxa.it

 

 

Potrebbe anche interessarti: