•  
  •  
  •  
  •  

 

Sabato 5 ottobre 2019, alle ore 18:30, in via Martiri delle Foibe, nella città di Vittoria-Scoglitti, si è svolta “Una rosa per Norma Cossetto”, la manifestazione promossa in tutta Italia dal Comitato 10 Febbraio per onorare la memoria della giovane istriana, seviziata e uccisa nel1943 dai partigiani comunisti slavi.

L’evento ha visto la presenza delle associazioni Tana dei Lupi Vittoria, Gioventù Nazionale Comiso, Ass. Culturale Vesta e Azione Kasmenea.

 

”È stata una cerimonia semplice ma di forte impatto significativo – dichiarano gli organizzatori di Tana dei Lupi abbiamo ricordato degnamente il sacrificio di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana che nel lontano 1943 venne sequestrata, stuprata e gettata in una foiba dai partigiani comunisti slavi. Dopo la deposizione di una rosa abbiamo ricordato ai presenti la vita e l’eroica fine della giovane studentessa.

 

 

È stata una manifestazione condivisa che è andata oltre gli schieramenti partitici e ha goduto dell’apprezzamento di tutti i cittadini. Per questo – concludono gli organizzatori – chiediamo all’amministrazione comunaledi Vittoria di intitolare una via, una piazza o un giardino a Norma Cossetto, insignita della medaglia d’oro al merito civile. A sostegno di questa richiesta siamo pronti a d avviare una raccolta di firme tra la popolazione.”

Per saperne di più: 

Evento voluto dalle associazioni: Tana dei Lupi Vittoria, Ass. Culturale Vesta, Gioventù Nazionale Comiso, Azione Kasmenea

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti su questa o altre storie scrivete a info@pinxa.it
Se invece volete aggiungere informazioni, potete scriverci via email su info@pinxa.it o attraverso la nostra pagina facebook (clicca qui)

 

Pinxa, prima di comunicare pensa | scrivi a info@pinxa.it

 

 

Dal nostro archivio: