Cretamorfosi, un successo la mostra di Romano e Buscemi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si è conclusa con un grande successo di pubblico e di consensi Cretamorfosi, la mostra di ceramiche di Mara Romano e Giampiero Buscemi, ospitata presso l’ex Albergo Trinacria, a cui ha collaborato l’associazione cultuale Terra Erea.

 

Cretamorfosi, un successo la mostra di Romano e Buscemi
Cretamorfosi, un successo la mostra di Romano e Buscemi

 

Opere in ceramica che trasmettono emozioni, sensazioni, ricordi. Con la loro fantasia, creatività ed esperienza di Mara Romano e Giampiero Buscemi fanno vivere nel nostro tempo mitologie e memorie. La mostra, curata da Titti Metrico, è stata presentata dal dott. Omar Gelsomino, dal dott. Martin Dyer e dal prof. Paolo Garufi, ha proposto al suo interno le straordinarie fotografie di Toni Picone e Mariella Renda, oltre ad un piccolo omaggio al maestro Gaetano Romano, importante figurinaio verista, con una videointervista realizzata e montata da Samuel Tasca per conto dell’associazione culturale Terra Erea.

 

https://www.pinxa.it/2019/06/05/cretamorfosi-a-caltagirone-la-mostra-di-ceramiche-di-mara-romano-e-giampiero-buscemi/
omaggio al maestro Gaetano Romano, importante figurinaio verista, con una videointervista realizzata e montata da Samuel Tasca

 

Con questa mostra Mara Romano e Giampiero Buscemi hanno fatto conoscere al pubblico cosa è possibile realizzare con la ceramica, fin dove si può sperimentare ed elaborare pur rimanendo fedeli alla tradizione, alla mitologia, andando indietro nel tempo alla riscoperta di personaggi attuali diventando così un’alternativa alla ceramica a cui siamo abituati, stravolgendone i canoni plasmandola, giocandoci e divertendosi, diventando quasi una necessità di esprimere il proprio stato d’animo. I vasi, i fischietti, le civette e le teste, veri e propri capolavori realizzati con la tecnica a colombino, rappresentano delle parodie di personaggi realmente esistiti nella nostra città, esprimono ilarità, narrano di storie tristi usando toni sarcastici.

Per ulteriori informazioni

ass.terraerea@gmail.com 

https://www.facebook.com/terra.erea

 

Dal nostro archivio: