Da Perugia i 350 coristi di Cromatica 2019 rilanciano la No Hate Campaign
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

C’è posta per i 4 candidati alla presidenza della Commissione Europea: arriva forte e deciso, attraverso i 350 coristi italiani convenuti a Perugia in occasione di Cromatica LGBT 2019, l’invito a sostenere la No Hate Campaign, (NOH8 Campaign) la cui missione è promuovere il matrimonio, il genere e l’uguaglianza umana attraverso l’educazione, la difesa, i social media e la protesta visiva.

Con una esibizione eccellente e dal forte valore simbolico, i bravissimi coristi di Cromatica LGBT 2019 hanno eseguito “L’inno europeo (Inno alla gioia)”, l’adattamento dell’ultimo movimento della Nona Sinfonia di Beethoven che, come è noto, è stato adottato dal Consiglio d’Europa nel 1972 e viene utilizzato dall’Unione europea dal 1986.

 

Da Perugia i 350 coristi di Cromatica 2019 rilanciano la No Hate Campaign
Da Perugia i 350 coristi di Cromatica 2019 rilanciano la No Hate Campaign (foto Facebook)

 

Al termine della esecuzione dell’Inno –  che riproponiamo nel video – viene pronunciato il messaggio rivolto ai candidati al vertice della Commissione dell’Ue.  “Siamo – afferma assertivo il portavoce – 350 cantanti di tutti i cori LGBT italiani riuniti a Perugia per il Cromatica Festival. Usiamo le nostre voci per affermare i diritti LGBT e per contrastare ogni forma di discriminazione.

Invitiamo fermamente i quattro candidati alla presidenza della Commissione europea – prosegue – ad unirsi alle nostre voci per combattere l’omotrasfobia e l’incitamento all’odio in Europa. Vorremmo portare la “nostra musica” al Parlamento europeo”, conclude.

 

Guarda qui il video tratto dalla pagina Facebook ufficiale di Cromatica LGBT 2019:

Il nostro messaggio per la No Hate Campain di ILGA-Europe rivolto ai candidati della presidenza della Commissione Europea.We are 350 singers from all italian LGBT choirs gathered in Perugia for the Cromatica Festival. We use our voices to affirm the LGBT rights and to contrast any form of discriminations. We strongly invite the four candidates to the presidency of the European Commission to join our voices to fight homotransphobia and hate speech in Europe and we would like to bring our music to the European Parliament.#ElectNoHate #ComeOut4EU.

Pubblicato da Cromatica LGBT su Domenica 28 aprile 2019

 

Riportiamo qui il testo del messaggio originale pronunciato in lingua inglese:

“We are 350 singers from all italian LGBT choirs gathered in Perugia for the Cromatica Festival. We use our voices to affirm the LGBT rights and to contrast any form of discriminations. We strongly invite the four candidates to the presidency of the European Commission to join our voices to fight homotransphobia and hate speech in Europe and we would like to bring our music to the European Parliament”.

 

L’esecuzione è stata eseguita domenica 28 aprile nell’ambito di Cromatica and the city. Dopo numerose esibizioni nei teatri di Perugia, i cori LGBT si sono spostati nelle vie e nelle piazze del centro storico dove si sono svolti flash mob corali. In piazza IV Novembre, infine, l’esibizione collettiva al termine del quale è stato lanciato il messaggio rivolto ai candidati alla presidente della Commissione Europea.

Dopo Bologna, Milano e Napoli, un vero e proprio successo per Cromatica LGBT anche a Perugia dove sono giunti, nei tre giorni di svolgimento, oltre 550 tra coriste e coristi: 12 i cori arcobaleno provenienti da tutta Italia e 5 cori residence supporter.

di Salvo Falcone

 

Questa la pagina social su Facebook di Cromatica LGBT 2019:

https://www.facebook.com/cromaticalgbt/

 

Questo il sito web di Cromatica LGBT:

http://www.cromaticalgbt.it/

 

Questo il sito web della campagna NOH8 Campaign:

http://www.noh8campaign.com/